La signora dello zoo di Varsavia
0 0
Libri Moderni

Ackerman, Diane

La signora dello zoo di Varsavia

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Varsavia, 1939. Antonina Zabinska e suo marito, il dottor Jan ?abi?ski, gestiscono lo storico zoo della città con cura e dedizione. Quando la Polonia viene invasa dai nazisti, però, oltre ai bombardamenti e all'occupazione la coppia è costretta a sottostare anche al nuovo capo zoologo nominato dal Reich, Lutz Heck, che prevede un programma di allevamento selettivo per la struttura. Reagendo allo sgomento, i due coniugi si impegnano prima a salvare gli animali superstiti e poi, quando la violenza nazista si accanisce contro gli ebrei, non esitano a trasformare lo zoo e i suoi sotterranei in un rifugio per i perseguitati. All'odio per chi è diverso e alla follia di voler imporre alla natura un disegno mitomane, Antonina e Jan oppongono l'amore e il rispetto per la vita e per gli esseri umani, a costo di mettere in pericolo la propria famiglia. Grazie a loro, più di trecento ebrei e militanti della Resistenza polacca riusciranno a sfuggire alla furia nazista e a mettersi in salvo.


Titolo e contributi: La signora dello zoo di Varsavia / Diane Ackerman ; traduzione di Mara Dompè

Pubblicazione: [Segrate] : Sperling & Kupfer, copyr. 2017

Descrizione fisica: XII, 333 p. : ill. ; 23 cm

Serie: Saggi

EAN: 9788820062385

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 940.53 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Saint-Pierre SPIERR 940.53 ACK 31102006903375 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Avise AVISE 940.53 ACK 31102006905263 In prestito
(Monografia 30gg)
15/01/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.